Aquilotte a giocarsi lo scudetto Finalissima con il Pordenone – Sport

Ci siamo: alle 10.30 al Bozzi di Firenze sotto la direzione del mister Papi di Prato, la Spezia femminile scende in campo contro il Pordenone per giocarsi il titolo nazionale di categoria. In questi giorni abbiamo parlato di questo straordinario risultato sportivo, di una squadra che ha raggiunto un traguardo che sarà ricordato per sempre, comunque vada. Uno spot perfetto per il calcio femminile della nostra provincia e con gli Europei alle porte. I tanti sacrifici fatti dalle ragazze sono stati premiati, l’azienda punta su ragazze giovani, per lo più ragazze nate e cresciute a La Spezia e poi passate all’affiliata Asd. Oggi ultimo atto, la squadra è tranquilla.

Intanto ieri mattina in sala riunioni la squadra e lo employees hanno ricevuto i complimenti del sindaco Peracchini, da sempre il primo tifoso mondiale dello Spezia. Nessuna festa ma grazie per il viaggio fatto. L’addetto stampa Marco Zanotti ha presentato le ragazze e lo employees, il capitano Lombardo ha fatto una foto con tutte le firme, poi il sindaco ha ringraziato: “Quando una squadra dello Spezia ottiene risultati così importanti, gli applausi vanno comunque. orgoglio per la maglia che indossi e il nome della città. Faremo tutti il ​​tifo per te e il fatto di essere arrivati ​​all’epilogo è già una vittoria”.

In sfida i portieri Maarouf e Savi; difensori Jaupi, Pieri, Baratta, Ciampi, Lo Vario, Catalano e Omokaro; i centrocampisti Brizzi, Alberici, Lapperier, Sciaccaluga, Girolamo e D’amico; le punte Duce, Lombardo, Jaszczyszyn, Hajar Maarouf. Mister Erbetta e responsabile space tecnica Morbioni, dirigenti Savi e Pagano, fisioterapista Marchi, preparatore portiere Della Bartolomea e preparatore atletico Berretti. Il patron Conte e il direttore generale Piro raggiungeranno direttamente lo stadio.

MZ

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.