‘Bellezza’. Il raduno italiano non competitivo Le foto

La nuova iniziativa © Nc

Conosci il Rally Mongolo? Quella folle avventura che spinge centinaia di indomiti viaggiatori su quattro e due ruote a guidare in Mongolia partendo dal centro Europa? Qui, finalmente, è possibile vivere la stessa avventura, con le dovute proporzioni, anche in Italia. Grazie all’organizzazione di due squadre – “Mamba Nero” e “Le Spandate” – in partenza per la Mongolia nel 2023, dal 24 al 30 giugno un centinaio di squadre, tra auto e moto, parteciperanno alla 1° edizione de “la BEAUTY “un Rally d’Italia non competitivo che dalla Toscana porterà i partecipanti a conoscere luoghi incantevoli e percorrere strade semi sconosciute e spesso bianche, attraversando 4 regioni.

Non sarà una gara di velocità. Non è infatti una gara ma piuttosto un gioco a punti. Le classifiche terranno solo conto della voglia di avventura e della ricerca del divertimento e del piacere per condividere, insieme advert amici o familiari, panorami incantevoli, strade divertenti e cibo delizioso. Ogni squadra sarà libera di raggiungere gli obiettivi del percorso attraverso la ricerca del percorso che ritiene migliore e più adatto alle caratteristiche del veicolo della propria squadra.

Non ci sono molte regole, ma solo alcuni “comandi”: – MAI autostrada – RISPETTARE le regole della strada – DIVERTIRSI advert ottenere più punti in classifica raggiungendo obiettivi geolocalizzati – ORGANIZZARE in autonomia di volta in volta per pernottamenti e pasti – SOCIALIZZARE con le altre squadre – GUIDANO per 6 giorni per coprire i circa 1000 km che separano dal traguardo – RISOLVONO tutti i possibili inconvenienti.

L’evento è organizzato per consentire la partecipazione a squadre composte da auto + moto/scooter, auto, moto/scooter con l’unico limite che è la cilindrata e l’età dei veicoli. Per le moto/scooter è richiesta una cilindrata fino a 150cc o una cilindrata superiore ma solo se “più vecchia” di 20 anni. Per le auto, invece, cilindrata fino a 1200cc (minimo 10 anni) o oltre 1200cc (minimo 20 anni)

Per partecipare è necessario scegliere il nome di una squadra, pensare advert una divisa che la rappresenti e decidere di far parte di questa avventura sulle meravigliose strade che il nostro Paese ci offre. Per riassumere il concetto, aiuta il motto che l’organizzazione ha coniato per l’evento: “Partecipare a un raid automobilistico in Italia è uno dei quattro obiettivi della vita. Ignoro gli altri tre”

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.