continua la collaborazione tra Cattolica ed Enpa Rimini

Prosegue il rapporto di collaborazione tra i rappresentanti della sezione riminese dell’Enpa e il settore ambiente di Palazzo Mancini. Il Consiglio Comunale, presieduto dal Sindaco Franca Foronchi, ha dato il through libera al rinnovo triennale, fino a maggio 2025, della convenzione speciale che nel 2021 ha dato ufficialmente il through alla sinergia tra l’Amministrazione Comunale di Cattolica e i volontari dell’associazione per la protezione degli animali. Da entrambe le parti la soddisfazione per l’intesa che, tra l’altro, ha portato alla creazione di uno sportello per la tutela dei diritti degli animali e la corretta gestione degli stessi.

L’accoglienza del pubblico continuerà advert essere garantita settimanalmente il martedì e il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00 presso il Municipio Hadron (Piazza Roosevelt, n. 5). Si ricorda che all’interno del punto informativo è presente un cestino qualora i cittadini volessero donare cibo e/o medicinali per cani e gatti. Materiale che verrà successivamente distribuito tra privati ​​che ne facciano richiesta e volontari sul territorio. Inoltre, i volontari sono disponibili anche su chiamata in caso di necessità. “Siamo felici – commenta l’assessore ai diritti animali, Claudia Gabellini – di aver trovato la piena disponibilità a proseguire in questa relazione dei rappresentanti della sezione riminese dell’Enpa. Continueremo a lavorare fianco a fianco concentrando la nostra attenzione sul territorio e sui temi del benessere animale. Siamo certi che i cittadini apprezzeranno la prosecuzione di un servizio che, di fatto, tenga conto dei problemi di convivenza tra ambiente, animali e persone. Non solo ascolto e informazione, ma anche repressione di comportamenti scorretti o reati quali maltrattamenti e attività criminali a danno della natura e degli animali. Aggiungo inoltre che stiamo lavorando a un regolamento più generale dedicato agli animali che possa riunire le varie ordinanze comunali e dare una certa tutela ai loro diritti”.

Il Comune, grazie alla gestione affidata ai volontari dell’Enpa Rimini, continuerà advert offrire i seguenti servizi: censimento colonie feline; controlli nelle aree verdi comunali, parchi e giardini pubblici, e monitoraggio delle due aree pedonali di through Carpignola (Parco della Tempo) e di through Eulero (Parco delle Querce); controlli sulla presenza di focolai di “Zanzara Tigre” ed infestazioni di “Processionaria del Pino” e relative attività informative, preventive e repressive; tariffe speciali per privati ​​volte a favorire la sterilizzazione dei propri animali domestici; assistenza e gestione dei problemi/conflitti tra proprietari di animali domestici; informazione ai turisti sulle ordinanze vigenti nel Comune, in particolare su quello balneare, e supporto in caso di emergenze veterinarie; tariffe alimentari e veterinarie scontate per i gruppi più vulnerabili. Qualora, durante i loro servizi, i volontari dovessero riscontrare reati, saranno tenuti advert avvisare le Autorità competenti e la Polizia Locale per gli interventi necessari.

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.