Corriere dello Sport in panchina: “Grande B, sfida aperta tra emergenti e reduci”

Spazio alle panchine di Serie B, non ancora del tutto completate, sul Corriere dello Sport in edicola che vede all’orizzonte una sfida tra gli esperti Baldini, Castori e Tesser e gli esordienti Mignani, Zauli e Blessin con altri stranieri come Clotet e Javorcic pronti a dire la loro. Senza dimenticare un Pecchia che insegue il trio, come il tecnico del Perugia, sulla panchina del Parma. “Grande B, sfida aperta tra emergenti e veterani” è il titolo del quotidiano sportivo che poi prosegue: “Otto promozioni, tre esordienti e tre stranieri pronti advert affermarsi in una Serie B che non è mai stata così grande e mai così lunga- Il ritorno dei membership storici del calcio italiano, due dei quali hanno addirittura vinto lo scudetto (Genoa e Cagliari) renderà ancora più appetibile il prossimo campionato. (…) Solo la conferma ufficiale di Stellone alla guida della Reggina che ha appena cambiato proprietà manca, mentre per Maran al Pisa è una pura formalità, quindi si delinea la mappa dei tecnici cadetti: si va da 67 anni di veterano sempreverde Fabrizio Castori advert Attilio Tesser e Silvio Baldini, entrambi nati nel 1958, fino ai 47 anni di Zauli ea Caserta (44) che è il più giovane di tutti. Due, invece, gli allenatori all’esordio assoluto: Michele Mignani, promosso con il Bari, e Alexander Blessin che la scorsa stagione ha allenato il Genoa in Serie A. Il tedesco è uno dei tre stranieri con Clotet, che inizierà il suo 3° anno da cadetto a Brescia (un ritorno), e Javorcic che inizierà la sua 2° carriera in serie B a Venezia avendo già allenato il Brescia”.

Finalmente spazio per specialisti: “Il veterano Castori e l’emergente Pecchia sono gli unici due che possono vantare due salti vincenti in A. Il Marchigiano con il Carpi, nel 2014/15 e con la Salernitana, nel 2020/21. Il nuovo tecnico del Parma, invece, ha vinto i playoff con Verona-2016/17 e quest’anno ha diretto A con la Cremonese.Gli altri 4 con promozione incorporata sono Baldini, con l’Empoli-2001/02, Stellone, con il Frosinone-2014/15, Liverani, con il Lecce-2018/19 , e Tesser, nei playoff-2011 con il Novara.

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.