Flipmagazine Romy Schneider bravura e bellezza

Romy Schneider bravura e bellezza


Dal movie La Califfa

Vogliamo ricordare un’attrice, Romy Schneider, che da qualche anno caratterizza il cinema internazionale con la sua abilità, flessibilità e bellezza. Dai questa donna occhi magnetici ha da tempo naturalizzato origini austriache e tedesche francese.

Period affascinante e glamour, bella e semplice. Sapeva essere molto forte nei ruoli drammaticoma anche mite nei ruoli brillantebasta ricordarla accanto a Yves Montand in Lui è carino ma gli spaccherei la faccia.

Ha iniziato molto giovane con il personaggio di Principessa Sissi che è ancora molto ricordata e trasmessa televisori di tutti i mondo.

Poi, arrivata in Francia, ha iniziato una carriera molto significativa, soprattutto tra Francia e Italia.

Il suo viso, che superava tutto il bello e il bello del spettacolo mondialea parte Virna Lisi, che è unica e irripetibile, ne ha riempito gli schermi versatilità di espressioni che ha sempre avuto pochi rivali. Un grande talento.

Ricordiamo alcuni dei suoi titolidove lei dominaindipendentemente dalla qualità del movie e che vengono proposti molto pocofuori dai confini francesi: Una donna alla finestraCesare e Rosalia, LudovicoChiaro di donna, Il Commissario PellissierLa piscina, Garde a vue, La califfa, solo per citarne alcuni, fior da fiore.

Un’attriceuna galleria di personaggi che non possono dimenticare.

Linda M. Salucci

ruote felici


أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.