Il gatto può entrare in farmacia? Cosa stabilisce la legge

Il gatto può entrare in farmacia? Ecco cosa sapere sulle norme che regolano l’accesso degli animali ai luoghi aperti al pubblico.

(Foto d’archivio Adobe)

I nostri amici a quattro zampe non possono seguirci ovunque; è per evitare spiacevoli inconvenienti è bene informarsi preventivamente sui luoghi dove è consentito l’ingresso e quelli dove è vietato. Ecco cosa sapere sull’argomento.

Luoghi pubblici e luoghi aperti al pubblico: non è la stessa cosa

Per capire se il gatto può entrare in farmacia è necessario prima capire il classificazione giuridica delle varie categorie di posto.

Pettorine per gatti
(Foto Pixabay)

Di solito semplifichiamo con il contrasto dicotomico tra luoghi privati ​​e pubblici, che non basta; advert essa va infatti sempre aggiunta la categoria del locale aperto al pubblico.

Ma partiamo dalla classica dicotomia tra privato e pubblico.

Il luogo privato non necessita di particolari presentazioni; d’altra parte il domicilio è sacro, e la sua inviolabilità è un bene costituzionalmente tutelato, salvo le ipotesi stabilite dalla legge e rispondenti a interessi superiori.

Pertanto è fin troppo facile comprendere che l’accesso dell’animale in un luogo privato è consentito solo ove vi sia il consenso del proprietario di quest’ultimo; ça va sans dire.

Quella pubblicoinvece, è un posto appartenente al demanio. E in esso la circolazione è sempre consentita, salvo limitazioni temporanee che rispondono all’esigenza di tutelare un interesse superiore. E il nostro amico a quattro zampe può sempre accompagnarci, purché con le precauzioni previste dalla legge.

Advert esempio il cane deve essere sempre condotto al guinzaglio (non più lungo di 1 metro e 50); inoltre, il proprietario deve sempre portare con sé una museruola, che sarà indossata dall’animale quando necessario.

Potrebbe interessarti anche: I gatti possono entrare nei musei? L’accesso del nostro amico a quattro zampe nei luoghi aperti al pubblico

Accesso gatto alla farmacia

Per il gatto la regolamentazione è sicuramente meno precisa; d’altra parte, il cane è tradizionalmente l’unico animale da portare regolarmente a passeggio al guinzaglio.

abituare il gatto al trasportino
(Foto d’archivio Adobe)

Per il gatto, quindi, in assenza di disposizioni più specifiche, valgono gli stessi principi generali di Fido: il proprietario, o comunque chi lo detiene in un dato momento, è tenuto a vigilare costantemente sulla sua custodia, assicurandolo advert un guinzaglio, o meglio ancora utilizzando un apposito trasportino.

Quali sono le luoghi aperti al pubblico?

Si tratta di luoghi privati ​​dove l’accesso è consentito al pubblico che rispetta le condizioni imposte per l’ingresso: l’esempio classico è quello del cliente che paga il biglietto dello spettacolo per poter accedere al teatro.

Potrebbe interessarti anche: Posso portare il mio gatto in spiaggia? Cosa cube la legge

Anche la farmacia, quindi, si può definire un luogo aperto al pubblico, e quindi per poter entrare con il gatto (purché consentito) devono essere rispettate le condizioni point out.

Sarà l’imprenditore a stabilire se sarà possibile accedere al negozio in compagnia del proprio amico a quattro zampe; in ogni caso devono essere rispettate le regole previste per la condotta dell’animale in luogo pubblico.

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.