Italia-Canada della pallanuoto cancellata per 3 positivi, lo sport ricade nell’incubo del Covid

Infettati tre giocatori della squadra nordamericana, tutti asintomatici e già in isolamento. La Fina ha bloccato la disputa del match ma ora deve prendere una decisione: assegnare la vittoria al tavolo o inserire una nuova information nel calendario dei Mondiali.

L’allenatore della nazionale italiana di pallanuoto, Campagna. L’incontro con il Canada annullato a causa dei casi di Covid tra i nordamericani.

Italia-Canada annullata causa Covid. Come tornare indietro nel tempo di uno o due anni. Come ricadere in quel brutto sogno che period la paura delle infezioni e anche del respiro. Le partite rimandate e cancellate sembravano un lontano ricordo nel tempo, la recrudescenza del virus riporta tutti alla realtà. Non è ancora finita.

Ai Mondiali di pallanuoto in Ungheria, i tre casi positivi riscontrati nella squadra nordamericana (tutti asintomatici e già in isolamento come da protocollo) hanno spinto la Federazione Internazionale a non permettere lo svolgimento della partita.

Dopo la vittoria per 22-4 contro il Sudafrica all’esordio, la seconda partita del Girone C (completato dalla Spagna) avrebbe potuto mettere il Settebello Azzurro sulla rampa di lancio per la qualificazione alla fase successiva, ma un imprevisto li ha fermati. costringendola a fare un turno di riposo forzato.

Il gesto di Donnarumma colpisce al cuore Mancini: Gigio è il nuovo Chiellini d’Italia

Il portiere della Nazionale italiana, Del Lungo.  L'Italia attende la decisione della FINA in attesa dell'eventuale recupero nei confronti del Canada.

Il portiere della Nazionale italiana, Del Lungo. L’Italia attende la decisione della FINA in attesa dell’eventuale recupero nei confronti del Canada.

Cosa accadrà ora? La Fina non ha ancora comunicato alcuna decisione ufficiale al riguardo, riservandosi di valutare la migliore strategia nelle prossime ore: si attende l’esito delle verifiche e degli ulteriori take a look at a cui saranno sottoposti i canadesi; il colloquio con i rappresentanti delle quattro Nazionali del Girone C servirà anche a tracciare un percorso rispetto a un programma serrato, che non lascia molto spazio agli accomodamenti in termini di date e impegni.

Nessuna vittoria al tavolo, l’orientamento è rimandare di qualche giorno il match ma ci vorrà tutta la pazienza e la disponibilità degli Azzurri, la diplomazia e un possibile giunto per seguire questa strada. L’unica soluzione fattibile, vista la sequenza delle date, è quella di “convincere” la nazionale advert assumersi l’onere di andare in piscina senza mai beneficiare di un po’ di riposo.

La campagna fornisce indicazioni alla squadra durante una pausa.  Nel girone C del Mondiale, il 25 giugno gli Azzurri giocheranno un'importante partita contro la Spagna.

La campagna fornisce indicazioni alla squadra durante una pausa. Nel girone C del Mondiale, il 25 giugno gli Azzurri giocheranno un’importante partita contro la Spagna.

Il 25 giugno l’Italia ha in programma la partita contro la Spagna (alle 18, a Budapest, decisiva per mettere un’ipoteca sul primato nel girone). Chi arriva in testa alla classifica va direttamente ai quarti di finale, il secondo classificato invece due giorni dopo (27) sarà in girone nella fase a eliminazione diretta (ottavi di finale) per qualificarsi ai quarti di finale in programma il 29 giugno.

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.