Jennifer Garner spera che le sue figlie rinviino l’appuntamento con filler e Botox il più a lungo possibile

A 50 anni, Jennifer Garner non ha intenzione di riempire le sue rughe con filler e Botox. Un portavoce della bellezza autentica, per niente scontata nel mondo di Hollywood, ha detto l’attrice americana ed ex moglie di Ben Affleck durante una lunga intervista al journal Bazar di Harper da preferire la skincare quotidiana al ritocco.

Botox e filler: secondo Jennifer Garner ne stiamo abusando

In particolare Jennifer Garner spera che le sue figlie Violet e Seraphina (16 e 13), “aspetteranno il più a lungo possibile prima di considerare Botox o vari filler. Il mio consiglio di bellezza è sempre stato lo stesso: passa meno tempo a guardarti allo specchio, ossessionati di meno, guarda il mondo e trova qualche occupazione che ti renda felice». L’attrice, una fan degli allenamenti advert alta intensità e dei magnificence look con acqua e sapone, è preoccupato per come sia cresciuto oggi l’interesse per l’aspetto estetico, grazie al increase dei social media. Tornando all’argomento Botox e filler, Jennifer Garner non nasconde le sue ansie. “Stai molto attento e sii cauto quando si tratta di iniettori. E aspetta il più a lungo possibile. Non pensare che a 37 anni sia obbligatorio farsi iniettare filler di ogni tipo sotto la pelle“.

Contenuti Instagram

Questi contenuti possono essere visualizzati anche sul sito da cui provengono.

Star come Jennifer Garner preferiscono l’invecchiamento naturale

Jennifer Garner non è l’unica star dello spettacolo che preferisce lo stile di vita sano al costante appuntamento con il medico-estetico. La collega Emma Thompson ha detto a Ciao rivista sentirsi molto angosciato dalla “tremendous cultura” che di fatto vieta l’invecchiamento e impone la chirurgia plastica e la medicina estetica come una nuova normalità. Cameron Diaz, 50 anni tra poche settimane, ha provato la tossina botulinica diversi anni fama l’effetto non gli piaceva per niente e oggi accetta le sue piccole rughe con un sorriso, felice di invecchiare in buona salute. La cantante Pink ha scritto una lettera a se stessa by way of Twitter, promettendo di non gelare il viso con la medicina estetica e di accettare le rughe «alla vecchia maniera». E che dire di Meryl Streep, icona indiscussa di bellezza, carisma e fascino? Alla rivista Buona pulizia della casal’attrice ha fatto sapere che vuole godersi ogni momento della sua vita, abbracciando gli anni che passano con gratitudine.

Altre storie di Fiera della vanità che potrebbe interessarti

Process di medicina estetica che è meglio non eseguire se sei troppo giovane

Kim Kardashian Kylie Jenner e Kris Jenner in (inedita) versione senza trucco. Che cosa sta succedendo?

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.