Mercato in uscita: saluti Iotti e Sereni – Sport

di Giuseppe Poli

C’è un mercato in entrata e uno in uscita e quello in uscita per Ancona, in questo momento, è importante quanto quello in entrata. Hanno infatti firmato un contratto preliminare Filippo Perucchini, portiere in arrivo da Teramo, e Pier Luigi Simonetti, centrocampista in partenza dal Catania. Ma i giocatori ancora sotto contratto con l’Ancona e che per vari motivi troveranno posto in altre squadre sono numerosi. Il diesse Francesco Micciola dopo la conferma del tecnico Gianluca Colavitto è stato chiaro: pochi, pochissimi dei protagonisti della scorsa stagione rimarranno all’Ancona, l’obiettivo è costruire una squadra più forte dello scorso anno. Al momento, sicuri di restare ci sono solo l’attaccante Federico Moretti e il centrocampista Michael D’Eramo, considerati elementi imprescindibili dal binomio Colavitto-Micciola. Ma sotto contratto per un altro anno, advert esempio, ci sono il portiere Michele Avella, il difensore centrale Luca Iotti, gli attaccanti Alex Rolfini, Alessandro Faggioli e Marcello Sereni. Tutti con le valigie in mano, pronti a salutare l’Ancona non appena arriveranno le proposte giuste, cioè giuste per i giocatori in questione così come per l’Ancona che le vuole e le deve vendere. Anche per fare spazio ai giocatori che arriveranno in biancorosso. Ecco perché il mercato in uscita è importante in questo momento quanto quello in entrata. Per Michele Avella c’è la proposta della Virtus Francavilla che vorrebbe il portiere e avrebbe proposto advert Avella una maglia da titolare, e che in cambio offrirebbe all’Ancona Mario Francesco Prezioso, centrocampista ventiseienne cresciuto a Napoli , poi in serie B con il Cosenza, di recente una buona stagione a Modena prima dell’ultima a Francavilla Fontana, segnata da 29 presenze con due reti. Prezioso potrebbe essere il centrocampista centrale adatto al gioco di Colavitto, gli piace l’Ancona e offrirebbe al membership due soluzioni in una: quella dell’arrivo dello stesso giocatore e, allo stesso tempo, la sistemazione voluta da Avella. La trattativa è a buon punto. Su Luca Iotti ora spunta l’interesse del Pescara, a cui piace il centrale difensivo dell’Ancona, che però interesserebbe anche a Carrarese e Cesena. Il Cesena aveva messo gli occhi anche su Marcello Sereni ma pare sia stato battuto sul filo dal Rimini, che potrebbe presto mettere in sicurezza l’esterno offensivo modenese. Alex Rolfini, dopo una stagione vissuta oltre ogni aspettativa, vorrebbe andare a giocare in Serie B, anche perché le richieste sembrerebbero non mancare: sul giocatore ci sarebbero gli occhi della Spal – con la quale il diesse Micciola ha un Canale “preferenziale”, visti gli ottimi rapporti con il diesse e l’ex biancorosso Fabio Lupo – così come quelli dell’Avellino, mentre per Alessandro Faggioli la lista delle squadre che lo vogliono è lunga, come lo period già lo scorso gennaio: l’attaccante di Penne Vicenza piace, così come Frosinone e Ascoli. Ancona aspetta solo l’offerta giusta.

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.