Mura di Lucca, lo studio delle various alle barriere – Bellezza

(ANSA) – LUCCA, 06 AGO – Il Consiglio Comunale di Lucca, sulla base degli approfonditi studi svolti nei giorni scorsi, ha deciso una pausa di riflessione sul progetto di nuove ringhiere sulle mura urbane, monumento simbolo della città, concepito dalla precedente amministrazione, che, si spiega, «diventa premessa per studiare almeno un rimodellamento rispetto a quanto previsto da chi ha governato» nel quinquennio precedente.

Le process per la gara per l’installazione di diversi chilometri di nuove barriere sulla cerchia urbana, come auspicato dalla precedente amministrazione, «sono infatti partite – si fa notare – due giorni prima del ballottaggio» per l’amministrazione il 26 giugno: «Questo una circostanza del tutto anomala, unita a quella che è considerata la necessità di rivalutare il progetto, ha portato il nuovo consiglio a decidere per un approfondimento da tenersi nelle prossime settimane.Si segnala che fino al contratto con il all’impresa viene eventualmente firmato l’aggiudicatario dei lavori, l’ente avrà la possibilità in qualsiasi momento di intervenire, sia su una revisione del numero delle ringhiere (o su una riduzione delle stesse) sia di revocare eventualmente la gara senza incorrere in penali”.

Obiettivo dell’amministrazione guidata dal neo sindaco Mario Pardini, «su un tema molto sentito dai cittadini, è quello di esaminare con estrema attenzione la vasta estensione delle barriere, considerando invece l’innalzamento dei terrapieni e l’installazione di una nuova segnaletica sul corretto comportamento da tenere sulle Mura Già nei prossimi giorni è previsto un sopralluogo del Consiglio Comunale, al tremendous di verificare sul posto quali siano le criticità e i punti di forza dell’ultima fase di restauro prevista, che ammonta a 590 mille euro Solo dopo aver esaminato nel dettaglio il precedente progetto, facendolo direttamente sul monumento simbolo di Lucca, oltre che attraverso nuovi confronti con i soggetti interessati all’intervento, si prenderà una decisione che tenga conto di tutti gli aspetti”.

(MANEGGIARE).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.