Nuovo rinforzo per l’esterno macedone Bruschi Galli Atanasovska – Lo sport è stato preso

SAN GIOVANNI

È arrivato l’undicesimo tassello del puzzle che il patron Salvatore Argirò ha messo a disposizione di coach Alberto Matassini per completare il nuovo mosaico di Bruschi-Galli, edizione A1.

Si chiama Matea Atanasovska, 22 anni, ala bassa (1,83 cm), di origine macedone, ma da 7 anni vive a tutti gli effetti in Italia. Sei in possesso di passaporto macedone, ma con origini italiane.

Ha giocato in A1 nel Basket Vigarano, e recentemente nel Pesaro Basket.

Commento di diesse Andrea Franchini: “Un’atleta con grandi promesse, ha classe, agonismo e su di lei puoi fare affidamento. Ha tanta voglia di arrivare. Sarà un supporto importante per Bruschi-Galli. Penso che il suo contributo lo sarà essere significativo. . Tra poco arriverà il dodicesimo cestista, poi la squadra si fa”.

Ecco gli undici del roster a disposizione di coach Matassimi per la prossima stagione nella massima serie.

I tre riconfermati: Emilia Bove (spillo), Alice Milani (guardia), Maria Flora Lazzaro (guardia); queste sono le otto nuove: Lucia Missanelli (ala piccola), Sara Varga (trequartista), Licia Schwienbacker (gioco), Payton Witted (gioco), Madeleine Garrick (guardia-ala piccola), Awa Trasi (attaccante), Matea Tanasovska (attaccante alto), Elisabetta Tassinari (guardia).

Giorgio Grassi

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.