Quindici le medaglie per il Membership di Canoa – Sport

Lo scorso positive settimana è partita la stagione agonistica nel settore velocità del Canoa Membership Ferrara con l’assegnazione dei primi titoli regionali sulle distanze dei 500 e dei 2000 metri. Sulle acque del Lago di Ledro, in Trentino, si è presentato il Canoa Membership Ferrara con una squadra di 18 atleti che hanno vinto 11 titoli regionali.

Sulla distanza dei 500 metri nella categoria Ragazzi hanno ottenuto il titolo di campione regionale: in K1 Andrea Manfredini e in K2 lo stesso Manfredini in coppia con Zeno Santimone.

Nella categoria Ragazze vincono il titolo regionale: nella K2 Daria Celtini e Celeste Cappelletti, Daria Celtini conquista anche il titolo nella specialità C1.

Le categorie più giovani Allievi e Allievi si sono misurate sulla lunga distanza di 2000 metri, conquistando 7 titoli: per l’Allievo B categoria Pola Dianati e Giorgia Ferranti nel K2, per l’Allievo categoria A Filippo Di Barbora e Mattia Lo Brutto nel K2, e Ian Covas in C1, per la categoria Cadette A sono le nuove campionesse regionali in K2 Ines Ged e Beatrice Tieghi e in C1 Francesca Carletti, nella categoria Cadette B Vittoria Melotti vince il titolo in K1 e Serena Boari in C1.

Le gare sono poi proseguite con una prova interregionale che ha visto sfidarsi atleti provenienti dall’Emilia Romagna e dal Trentino Alto Adige e Veneto, sulla breve distanza di 200 metri.

Le medaglie conquistate sono state 15, 4 ori, 2 argenti e 9 bronzi, con le quali il Canoa Membership Ferrara si è classificato 4° nella classifica generale della manifestazione.

Gli ottimi risultati ottenuti fanno ben sperare in previsione della gara che si svolgerà domenica prossima 26 giugno all’Oasi di Vigarano Pieve, dove gli atleti del Canoa Membership Ferrara potranno disputare in casa il titolo regionale sulla distanza dash di 200 metri.

Nella foto, la squadra di velocità.

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.