Si è conclusa a Rieti la prima stagione di “Staff Sport”. Festa conclusiva alla scuola Falcone – Borsellino





Il progetto “Sport di squadra: Promuovere l’inclusione dentro e fuori le scuole” si è concluso con una festa conclusiva presso la scuola “Falcone Borsellino” di Piazza Tevere. finanziato dal Dipartimento dello Sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e sponsorizzato da Miur, Ministero dell’Istruzione. L’obiettivo generale del progetto in questa prima fase, durata 8 mesi, è stato quello di promuovere il pratica motoria dei bambini dai 6 ai 14 anni.

Il patto educativo con la JV Giovanni Pascoli diretto da Dott.ssa Anna Maria Renzi ha permesso di valorizzare lo sport come leva di inclusione sociale, consentendo anche alle fasce più deboli della popolazione di partecipare advert attività sportive in maniera completamente gratuita. Per garantire la qualità dell’azione proposta sono stati Aleandra Culcasi E Alessandro Bianchettilaureati in Scienze Motorie e tecnici federali, che hanno accompagnato i giovani alla scoperta e all’avviamento delle self-discipline palla a manodel pallacanestro e di pallavolo. Appuntamento a settembre per il proseguimento del progetto e per l’avvio della seconda fase che coinvolgerà le altre scuole che aderiranno all’iniziativa.








أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.