Sport Endlessly al by way of del Rally d’Alba con uno schieramento fortissimo

Le colline della Langa cuneese si preparano a diventare il palcoscenico di una sfida che sa di tricolore. Il Rally di Alba è la competizione che ha riportato il Piemonte sull’importante palcoscenico del panorama sportivo nazionale. Un contest di grande enchantment dove anche in questa edizione saranno tanti i protagonisti addobbati con l’esuberante profumo mondiale.

Un’occasione che Sport Endlessly non si è fatta scappare schierando una squadra di grande spessore. Cominciamo con la sfida tricolore dove il workforce astigiano porta al by way of Sergio Patetta e Alessandro Alocco con la Renault Clio Tremendous 1.6”Ho un account con Alba dal 2021″ spiega l’autista veloce di Neive. “L’anno scorso avevamo praticamente in tasca la vittoria di classe che ci siamo persi durante il trasferimento a causa di un guasto al cambio. Le strade di Alba sono tra le più belle e spettacolari dell’intero panorama nazionale. Alba non può mancare e cercheremo di conquistare qualcosa di importante, sperando che Woman Luck si ricordi lo sfortunato epilogo dello scorso anno”.

Nella lista dei protagonisti del Campionato Italiano Assoluto con i colori sportivi Endlessly troviamo anche Danilo Costantino e Alessandro Parodi al by way of sulla Suzuki Swift Racing Begin nel trofeo monomarca riservato al marchio nipponico. “Stiamo puntando molto sull’Alba Rally per dare finalmente una svolta alla nostra stagione” cube Costantino. “La competizione sarà come al solito molto agguerrita, inizieremo tutti a fare del nostro meglio, vedremo”..

Insieme a loro nella lista pattuglia tricolore ci sono anche Piergiacomo Riva ed Enrico Ghietti al by way of sulla Clio Tremendous 1.6, Paolo Garbero e Igino Diamanti iscritti a bordo della Renault Clio N3, Fabio Pianta e Davide Penna sulla Suzuki Swift nella grande Classe N2, Giuseppe Marengo con Marco Bolla a bordo del Mg Rover in N1. Andrea Sarah Tardito siederà invece sul sedile destro della Peugeot 205 di Daniele Ferrotto in classe A5. Nella classe N2 troveremo anche Mattia Gozzarino che navigherà Anselmo Martini sulla Peugeot 106.

Il Rally di Alba è anche una tappa importante per il Trofeo locale che, con i colori Sport Endlessly, vede al by way of Giuseppe Bernardi e Federica Botta con la Renault Clio Tremendous 1.6. Davide Manassero e Paola Moia gareggeranno invece con la Renault Clio Racing Begin 2.0 mentre Davide Briano e Andrea Camporino cercheranno di dare il meglio di sé sulla Fiat Uno 70 iscritta in N1.

Tra i navigatori al by way of della serie zona troviamo Stefano Demartini sulla Subaru Impreza di Carlo Camere, Ismaele barra in gara con Andrea Borgna sulla Peugeot 208 Rally4, Andrea Zavattaro che navigherà Stefano Sottimano sulla Citroen Saxo in classe A6 per finire con Giulia Casellato che siederà sul sedile destro della Peugeot 106 di Paolo Iraldi in classe N2

Nella foto credit score Magnano Sergio Patetta e Alessandro Alocco – Renault Clio S1.6

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.