Toprak Razgatlioglu sulla MotoGp Yamaha M1: ‘Take a look at positivo’

Settimane di rumors, oggi l’attesa è finalmente finita. Il campione della Superbike Toprak Razgatlioglu ha effettuato il check sulla Yamaha M1 MotoGp, compiendo una quarantina di giri prima che le condizioni meteorologiche richiedessero la sospensione delle show. Giornata emozionante per il turco che ha spiegato le differenze riscontrate rispetto alla sua R1, definendo il check positivo nonostante la pioggia. “Toprak ha fatto una prima uscita “molto positiva” sulla Yamaha YZR-M1 ai check di Aragon! – si legge nel submit pubblicato sull’account Instagram della casa giapponese -. Il campione del mondo in carica Superbike ha completato 40 giri sul circuito del MotorLand Aragon, prima che un acquazzone pomeridiano mettesse nice alla sua gara“.

“Questo è stato il mio primo giorno sulla Yamaha M1 ed period completamente diverso dalla mia R1”, ha detto Razgatlioglu. Più potenza, elettronica diversa, un cambiamento continuo, tutto completamente nuovo per me. Advert ogni giro ho imparato di più perché non è così facile adattarsi. Fortunatamente, avevo Cal Crutchlow a disposizione per darmi qualche consiglio ed è stato di grande aiuto. Hai un buon feeling con la moto, soprattutto sul rettilineo dove è molto veloce, ed è stato interessante provare i freni in carbonio. Le condizioni oggi erano davvero calde, quindi ci siamo limitati a fare cinque o sei giri solo dopo i 12 iniziali per avere un primo feeling con la moto. Devi tenere l’acceleratore aperto per superare i dossi, perché se chiudi diventa più instabile. Nel complesso è stato un check molto positivo, anche se interrotto nel pomeriggio dalla pioggia, il che significa che non ho fatto tutti i giri che volevo. Mi è piaciuto molto guidare una MotoGP, grazie mille alla Yamaha per avermi dato questa opportunità”.

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.