Un importante asset sportivo nel mercato turistico. Presentato il emblem e il sito net del Winter World Grasp Recreation 2024


Si è svolto a Palazzo Lombardia a Milano la presentazione del emblem e sito net del Winter World Masters Video games 2024 e la candidatura degli European Grasp Video games Como Lake 2027 e Giochi Olimpici Giovanili Invernali. Erano presenti il ​​presidente della Regione Lombardia, l’assessore al Turismo, il sottosegretario regionale ai Grandi eventi sportivi e l’assessore regionale agli enti locali, montagna e piccoli comuni.

Period presente anche il presidente di Imga Sergey Bubkail consigliere del ministro per lo sport e il turismo di montagna Manuela Di Centa, i sindaci dei comuni coinvolti ei rappresentanti della FISI (Federazione Italiana Sport Invernali). «L’evento Winter World Masters Video games 2024 che si terrà sulle montagne della Lombardia e del Trentino – ha commentato Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia -, ha il merito di aver riunito valli e comunità alpine in un progetto comune di turismo e sport in chiave di grande sostenibilità. Un ottimo banco di prova per le future Olimpiadi Invernali».

«Il ruolo di turismo sportivo – ha proseguito il Presidente Fontana – rappresenta oggi un asset fondamentale nel mercato turistico, capace di generare economia e PIL, e nel contempo svolgere un’importante funzione di promozione delle comunità locali, con importanti investimenti in infrastrutture e per la valorizzazione delle eccellenze” .

“Quanto alle altre candidature – ha sottolineato il rappresentante del consiglio lombardo – la Regione Lombardia è pronta. Lo abbiamo dimostrato vincendo la gara olimpica, lo dimostriamo con gli investimenti del Piano Lombardia con interventi sugli impianti sportivi e di riqualificazione urbana, e – infine – con la strategia “Aree interne“Che mira a valorizzare sia il potenziale presente che le opportunità future con il territorio”.

«Con i Winter World Grasp Video games 2024 – ha evidenziato il ministro Massimo Garavaglia – abbiamo la rappresentazione concreta di come la Lombardia sappia fare squadra raggiungendo un risultato importante. Un grande evento per le montagne lombarde all’insegna della sostenibilità. Stiamo lavorando anche per le Olimpiadi della Gioventù 2028, il tutto nell’ottica della promozione del territorio e del rispetto dell’ambiente. Il valore aggiunto della Lombardia sta nel fatto che qui esistono già tutte le strutture necessarie per realizzare questi eventi».

«Ringrazio il presidente della Regione – ha detto il sottosegretario ai grandi eventi sportivi Antonio Rossi – perché crede nell’importanza dei grandi eventi sportivi, appuntamenti che valorizzano i nostri distretti. Ospiteranno i Winter World Masters Video games 2024 3500 atleti con le loro famiglie. Voglio anche ringraziare i sindaci dei comuni che ospiteranno le gare, i primi cittadini riuniti per la buona riuscita dell’operazione. Una grande opportunità per la Lombardia».

L’evento, assegnato alla Lombardia il 23 settembre 2021, si svolgerà dal 10 al 21 gennaio 2024 sulle montagne della Lombardia e del Trentino, con circa 3.700 atleti da tutto il mondo, di età compresa tra i 30 e i 90 anni, impegnati nelle self-discipline classiche degli sport invernali. Il Comune di Chiavenna ospiterà l’hockey su ghiaccio, quello di Madesimo il curling. Nei comuni di Chiesa in Valmalenco, Aprica, BormioPonte di Legno, Sondrio e di Pellizzano E Vermiglio, in Trentino, si giocheranno le restanti self-discipline. La grafica e la comunicazione dei Giochi Invernali mira a valorizzare i valori delle cinque valli coinvolteE.

Durante l’incontro si è parlato anche della candidatura lombarda per il “Giochi Europei Grasp Lago di Como 2027“. La procedura di candidatura è iniziata a maggio 2022 e si concluderà con il premio il 26 ottobre a Losanna.

Alla high-quality è stato ricordato Regione Lombardia si candida anche per il 2028 insieme al Coni, in linea con Milano-Cortina 2026 ai ‘Giochi Olimpici Giovanili Invernali’, manifestazione in cui i giovani dai 14 ai 18 anni partecipano a 8 sport.


Leave a Comment

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.