“Una bellezza da preservare, come un segreto”

Gianvito Casadonte (a sinistra) e Richard Gere

“Sono veramente felice di essere dentro Italianegli ultimi due anni per Covid non ho potuto muovermi e period giusto tornare in un paese che considero la mia seconda casa. È mio prima volta in Calabriaguarda questi dall’aereo colline e questi costole è qualcosa meravigliosa. Sarebbe bello mantenere un po’ segreto su questo incantesimo, così che possa rimanere così bello più a lungo”. Queste sono le prime parole che la stella Richard Gereospite del Pageant del Cinema della Magna Greciadiffuso nella conferenza stampa tenutasi presso il Cittadella regionale di Catanzaro.

Dare il benvenuto l’attore americano sono stati i direttori artistici del MGFF, Gianvito Casadonteil vicepresidente della Regione Calabria, Giusy Princie l’Assessore al Turismo, Fausto Orsomarso.

“Grazie a tutti voi, vedo tanti volti sorridenti che rendono felice anche me”, Gere ha continuato. “Ciò che ci tiene uniti – ha proseguito l’attore – è cinema, oggi non sappiamo cosa accadrà nel modo di produrre e raccontare storie. Credo però che il cinema troverà sempre il suo posto nei pageant, come questo, radicato nei luoghi e dove c’è senso di comunità e partecipazione grazie anche al contributo delle amministrazioni locali e delle imprese. Le grandi difficoltà incontrate oggi nel lanciare il pageant rendono ancora più dolce poter vedere dove siamo arrivati”.

La stella sarà il protagonista stasera, alle 21, dell’a discorso previsto nell’Enviornment Porto di Catanzaro che si preannuncia gremita in ogni ordine di luogo.

PRINCI: “VIENI A VEDERE I BRONZI”

L’incontro è stata anche l’occasione per il Vice Presidente della Regione di invitare Gere a Reggio Calabria per “vedere di persona i Bronzi di Riace“.

Il vincitore dell’Oscar L’americano lo è davvero intrattenuto in conversazione con Giusi Princi, che glielo diede il libro sui due guerrieri prodotto da Consiglio Regionale in occasione di Cinquantesimo anniversario della scoperta.

Quindi, dopo alcune domande di un incuriosito Richard Gere, ecco la proposta del vicepresidente che non ha perso l’occasione di evidenziare il risonanza internazionale che stanno ottenendo i Bronzi grazie ai festeggiamenti del cinquantesimo anniversario e hanno invitato l’attore americano in punta di piedi: “Vi invito ufficialmente a Reggio Calabria, a visitare di persona i Bronzi di Riace, a casa loro, senza aspettare di vedere alcune loro raffigurazioni altrove, in giro per il mondo”.

E l’attore sembra aver accettato Buona livello l’invito. Insomma, l’eco dei Bronzi continua advert avere successo e advert attirare turisti da tutto il mondo. Anche turisti eccezionali.

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.