VERSO IL VOTO – Caterina Cerroni (Pd) “Il Molise e la bellezza dei suoi racconti di rilancio”

Autorizzo l’uso dei cookie

CAMPOBASSO – Opportunità di rilancio del territorio attraverso la sostenibilità dell’arte del turismo paesaggistico e quindi delle iniziative a tanto connesse. Ci sono più esempi in Molise ma due su tutti vengono rilevati dalla candidata di punta alla Digital camera Caterina Cerroni che sottolinea come possano essere capofila di un programma specifico unito a quello infrastrutturale e generale

“Civitacampomarano e Castel del Giudice rappresentano due esempi convincenti di rivitalizzazione del territorio per contrastare il flagello pervasivo dello spopolamento dei borghi molisani”. Lo afferma Caterina Cerroni, segretario nazionale dei Giovani Democratici, chief del Pd alla Digital camera in Molise. «Cvtà Road Fest – aggiunge – e i progetti dell’Albergo Diffuso di Borgo Tufi e della Cooperativa di Comunità sono esempi eccezionali di impegno condiviso tra cittadini e politica, spirito di coesione e forte senso di comunità che, con un approccio diverso, si ribellano contro declino al quale sembrano destinati e si candidano a diventare modelli di partecipazione diretta dei cittadini da replicare anche nelle periferie delle grandi città”.

Secondo Caterina Cerroni, “i due comuni molisani hanno trovato le ragioni di una nuova rinascita nella cultura, nella tutela dell’ambiente e nel turismo sostenibile”. «Quindi non sono solo esempi da elogiare ma veri e propri modelli da esportare in altre zone del Molise e in Italia che non possono più basarsi solo su un impegno volontario ma devono essere supportati dal legislatore con una semplificazione di process e strumenti» . “Il Molise è pieno di esperienze virtuose
che testimoniano la volontà di noi molisani di crescere e proiettarci verso il futuro, trasformando le difficoltà in opportunità grazie alle nostre peculiarità culturali, geografiche, sociali e, infine, alla nostra voglia di riscatto. Sono tutti ingredienti che possono essere utilizzati anche per il rilancio di qualsiasi territorio che abbia bisogno di servizi più vicini, nuove opportunità di lavoro, per fermare lo spopolamento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Autorizzo l’uso dei cookie

Autorizzo l’uso dei cookie

Autorizzo l’uso dei cookie

Autorizzo l’uso dei cookie

Leave a Comment

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.