Wimbledon, qualificazioni: Vavassori in vantaggio. Seppi e Caruso fuori

Per il torinese, vittorioso su Kolar, sarà la prima presenza nel tabellone principale di un Grande Slam. Niente da fare per il sudtirolese che cede a Klein mentre il siciliano si arrende a Zapata Miralles

Delle tre italiane in gara nel turno decisivo delle qualificazioni a Wimbledon, solo una è riuscita advert accedere al tabellone principale. Si tratta di Andrea Vavassori, che in una maratona di 3 ore e 32 minuti, ha vinto sul ceco Zdenek Kolar (120 Atp) con il punteggio di 6-7 (5) 7-6 (4) 6-1 7-6 (5 ). Per il ventisettenne torinese, che non è mai riuscito a superare il secondo turno di qualificazione a livello Main, sarà quindi la prima presenza nel tabellone principale di un Grande Slam. Non è invece arrivato al gradino decisivo il veterano Andreas Seppi, testa di serie n. 26, sconfitto dallo slovacco Lukas Klein (n. 224 Atp) per 6-1 6-7 (3) 7-6 (5) 7-6 (4) in 3 ore e 5 minuti di gara. Fuori anche il siciliano Salvatore Caruso, che cede al favorito n.1 delle qualificazioni, Bernabe Zapata Miralles con il punteggio di 6-4 6-7 (5) 6-3 6-3, al termine delle 3 ore e 24 minuti Del gioco.

il tabellone segnapunti

Saranno quindi sei gli italiani che prenderanno parte ai Campionati: Matteo Berrettini (finalista della scorsa edizione), Jannik Sinner, Lorenzo Sonego, Lorenzo Musetti, Fabio Fognini e, appunto, Andrea Vavassori. Tre giocheranno il ruolo di testa di serie: Berrettini 8, Sinner 10, Sonego 28. Il sorteggio del tabellone principale di Wimbledon è in programma domani, venerdì 24 giugno, alle ore 11.00 e sarà possibile seguirlo in diretta sulla radio ufficiale del evento. Le partite del tabellone principale inizieranno lunedì 27 giugno e si concluderanno domenica 10 luglio. A difendere il titolo sarà il numero 3 del mondo Novak Djokovic.

أضف تعليق

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.